giovedì 29 agosto 2013

EdS - Orale: Norme e misure di salvaguardia


Le Norme e misure di salvaguardia si applicano se non è presente sul territorio nessun P.R.G. oppure se ne sono presenti due


Ovvero, per non compromettere il territorio a volte sono necessarie:

  • Norme di salvaguardia non c’è nessun PRG
    • Norme di salvaguardia:  consistono in forti limitazioni dell’attività edificatoria sui territori non pianificati al fine di incentivare i comuni che non l’avessero ancora fatto ad approvare un PRG. 
    • Le cosiddette “zone bianche”, aree precedentemente soggette a vincolo dal PRG, dopo 5 anni, se il piano non viene attuato e il vincolo decade, rimangono quindi senza alcuna pianificazione e diventano soggette alle Norme di salvaguardia. 
    • La L 10/1977 detta “legge Bucalossi” e poi l’art.9 del DPR 380/2001 specificano le quantità ed il campo di applicazione delle Norme di salvaguardia. Il territorio viene diviso tra “centro abitato” e territorio esterno al “centro abitato”:
      • nel centro abitato si possono realizzare interventi di restauro, risanamento conservativo e ristrutturazione con aumento di volumetria ;
      • fuori dal centro abitato si possono realizzare nuove costruzioni  con un indice fondiario di 0,03 mc/mq.

  • Misure di salvaguardia quando ci sono due PRG, uno vigente ed un altro adottato.
    • Misure di salvaguardia ordinarie: entrano in vigore nel periodo di tempo che va dall’adozione all’approvazione del PRG e bloccano il rilascio del permesso a costruire nel caso in cui l’intervento proposto sia difforme da quanto previsto dal piano adottato anche se conforme a quanto previsto nel piano vigente. Esse durano 3 anni prolungabili a 5 nel caso in cui il piano adottato venga trasmesso alla regione entro 1 anno dall’adozione.
    • Misure di salvaguardia straordinarie: si applicano sugli interventi già realizzati che pregiudicano in maniera irreversibile l’attuazione del nuovo PRG

Se non l'avete ancora fatto, date uno sguardo alla nostra pagina riassuntiva sugli articoli per l'Esame di Stato.
Seguiteci su Facebook oppure cinguettate con noi su Twitter per non perdervi tutti gli aggiornamenti sui prossimi articoli!

17 commenti:

  1. Purtroppo per me è arabo, non capisco di che si parla... ma sicuramente sarà utile per chi deve fare l'esame!!!!!
    Nameless Fashion Blog
    Nameless Fashion Blog Facebook page

    RispondiElimina
  2. complimenti, non sapevo tutte queste notizie, grazie, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. Ma tu così,alla fine,ci farai laureare.

    RispondiElimina
  4. wow cavolo mi hai fatto scoprire un po di cose!!:) grazieeee :) baciii

    RispondiElimina
  5. Non sono nelle mie competenze, ma utile questo post, così imparo qualcosa!
    Alessia
    THECHILICOOL
    FACEBOOK
    Video outfit YOUTUBE
    Kiss

    RispondiElimina
  6. Sono una studentessa di ing.edile-architettura, un ripasso di queste norme non può farmi che bene!

    RispondiElimina
  7. Grazie per queste informazioni ... Sono davvero molto utili

    RispondiElimina
  8. grazie per le utilissime informazioni!
    www.pescaralovesfashion.com

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Google+ Followers

Be ArchiStar Copyright: Don't use photos without permission or in incorrect way. Powered by Blogger.

SUBSCRIBE TO NEWSLETTER

HAI GIA' SOSTENUTO L'ESAME DI STATO?

Archivio blog

Cerca